icon
E-Commerce Manager
Redazione

Chi è l’E-Commerce Manager

4 min. read

Quick summary - L'e-commerce è in piena espansione. Negli ultimi anni si è assistito, infatti, ad un forte aumento del numero di posizioni di manager di E-commerce. Queste figure sono responsabili della presenza di vendita online di uno specifico rivenditore e svolgono attività che vanno dalla selezione della gamma di prodotti alla gestione dei resi.

Un E-commerce o negozio online è un luogo online (un sito Web) in cui i clienti possono acquistare prodotti o servizi. Non basta più che le aziende di vendita al dettaglio si espandano tramite negozi fisici. Oggi, si tratta di entrare in contatto con i clienti nel modo più rapido possibile: essere online!

e-commerce_manager

La maggior parte dei brand oggi hanno una presenza online e vendono i propri prodotti integrando o talvolta sostituendo il negozio tradizionale. Questo nuovo canale di vendita sta anche cambiando i requisiti posti al personale di vendita. Ora, non basta solo consultare il cliente che entra nel negozio, ma è necessario riuscire a portare i clienti al sito web.

Dunque, con l'E-Commerce che cresce ad un ritmo senza precedenti in tutto il mondo, è sorto un nuovo ruolo: l'E-commerce Manager.

 

​​L’importanza dell’E-commerce Manager

 

I gestori di e-commerce sono responsabili della gestione dell'intera presenza di e-commerce delle aziende di vendita al dettaglio. Gestiscono l'assortimento, selezionano i prodotti in vendita e si fanno carico della gestione dei resi.

Nel loro lavoro quotidiano, si occupano principalmente della pianificazione e dell'ulteriore sviluppo dell'aspetto del negozio e fungono da interfaccia tra i vari reparti specializzati. 

Questi includono le agenzie per il web design, il reparto marketing all'interno dell'azienda, le agenzie di sviluppo, IT e PR. Inoltre, ai gestori dell'E-Commerce è affidata l'amministrazione dei pagamenti in entrata e dei resi e l'analisi delle statistiche di vendita al fine di ottimizzare la gamma di prodotti e poter inserire pubblicità mirata.

In definitiva, l'obiettivo principale di un gestore di e-commerce è migliorare i tassi di conversione, ovvero il tasso di acquisti derivante dai visitatori del negozio. Le vendite di e-commerce sono molto importanti nel mercato di oggi e hanno preso il sopravvento, diventando uno dei metodi preferiti per l'acquisto di articoli. Quest'anno l'e-commerce retail rappresenta il 15,6% di tutti i ricavi delle vendite al dettaglio e non mostra alcun segno di rallentamento.

Nello specifico un E-commerce Manager deve svolgere delle mansioni particolari come:

  • Definire gli obiettivi aziendali
  • Rivedere i dati di vendita e i livelli delle scorte
  • Occuparsi dell’ottimizzazione delle vendite e dell’aumento dei tassi di conversione
  • Analizzare i dati interni e le analisi web
  • Sviluppare strategie di prezzo per il negozio di e-commerce
  • Gestione dei resi
  • Pianificare campagne promozionali come concorsi o omaggi
  • Pianificare le campagne pubblicitarie, inclusa la scelta dei social
  • Sviluppare strategie SEO e SEM
  • Valutare il design del sito web
  • Avviare studi di ricerche di mercato
  • Fornire consulenza tecnica o di marketing ai clienti
  • Dirigere l'assunzione di personale pubblicitario, promozionale e di marketing e supervisionare le loro attività quotidiane

Non è solo il sito web a richiedere una gestione continua, ma anche il team che aiuta a mantenerlo attivo in ogni suo aspetto. Un tipico team di e-commerce può essere costituito da:

  • Project Manager
  • Content Editor
  • Copywriter
  • Web designer
  • Dirigenti PPC / SEO
  • Web Analyst
  • Ingegnere dei servizi Web

 

Aziende più grandi avranno al loro interno team di sviluppo web e team di sviluppo back-end per mantenere e migliorare la funzionalità e il design del sito web. Molte aziende tendono a fare affidamento su imprenditori per nuovi progetti o riprogettazioni. Le aziende più piccole possono avere un'agenzia che mantiene il design, la funzionalità e l'hosting del sito Web con accesso per i content writer per aggiornare il testo e le immagini sul sito Web.

Un altro fattore chiave nell'e-commerce è pianificare in anticipo un piano di marketing digitale completo per il presente ma che includa anche prospettive future. Questo piano identifica le aree che devono essere sviluppate, inclusa l'introduzione di campagne di vendita, offerte esclusive e, soprattutto, campagne SEO e PPC. Un gestore di e-commerce può avere un team SEO interno dedicato o utilizzare un'agenzia per suggerire tecniche di strategia per le keyword e fornire la copia o il contenuto descrittivo che potrebbe aumentare il ranking e il traffico della pagina.

 

Quali sono i requisiti per diventare E-commerce manager

 

In termini di istruzione, i gestori di e-commerce di solito hanno un background di gestione aziendale o hanno una laurea in marketing, comunicazione o informatica. Tutti questi sono modi comuni per entrare nella professione. Tuttavia, poiché questo è un campo piuttosto nuovo, il modo migliore per diventare un gestore di e-commerce è imparare sul campo, acquisendo esperienza e competenze.

Consigliamo, inoltre, di leggere libri specifici su questi argomenti in continuo aggiornamento e riviste online adatte a comprendere le mutevoli dinamiche del web marketing. Sono tante le aziende e piattaforme, italiane ed estere, che ricercano per i propri e-commerce tali profili professionali. Dunque, investire il proprio tempo nello studio di queste attività potrà servire ad ottenere un lavoro ben remunerato e che costituisca una solida base futura.

 

Quanto guadagna un E-Commerce Manager

 

Il lavoro di un E-commerce Manager viene retribuito anche in base all’esperienza specifica nel settore. Un professionista junior, tra i tre e cinque anni di carriera, guadagna in media dai 20 ai 30 mila euro lordi annui. La cifra sale nei casi di un professionista senior che può raggiungere uno stipendio pari a circa 80 mila euro annui. Infine, i manager che hanno anche più di 12 anni di esperienza, possono arrivare a guadagnare 100.000 euro l’anno.

La collaborazione per noi non è solo una semplice parola

Condividere le esperienze ci permette di crescere e imparare ogni giorno

Sei interessato a raccontare la tua esperienza?

Che tu sia un libero professionista o il manager di un’azienda, potrai condividere la tua storia e i tuoi successi con chi come sta affrontando la digitalizzazione dei processi di vendita. Il nostro obiettivo è quello di condividere esperienze e creare relazioni di valore. Contattaci se vuoi scrivere un guest post all'interno del nostro Portale, saremo felici di condividerlo per te!

Sei interessato a scrivere la tua tesi di Laurea con noi?

Siamo disponibili a collaborare con le Università per supportare gli studenti nella realizzazioni di Tesi di Laurea innovative. Se sei uno studente appassionato di processi e vuoi approfondire il mondo di Digital Sales, potrai avere l’opportunità di partecipare ad attività e progetti aziendali innovativi. Ti verranno forniti tutti gli strumenti necessari per l'acquisizione di skills che ti aiuteranno nella realizzazione del tuo progetto di tesi. Contattaci per saperne di più!

Contattaci

Sei interessato a quello che facciamo?

freccia

Facciamo una chiacchierata!

Prenota un meet con me per parlare della tua organizzazione o della tua idea di business

Prenota una call
freccia

Non perderti nulla!

Iscriviti alla nostra newsletter